Korova Milk Bar

Reply

Ifigenia

« Older   Newer »
view post Posted on 19/9/2010, 11:26 Quote
Avatar

Founder di Spam&Uova
-------

Group:
Member
Posts:
12,377
Location:
Non vengo da nessuna parte...

Status:


Il mito di Ifigenia


Il mito di Ifigenia ha un'origine lontanissima. Originariamente Ifigenia era una divinità della natura, il cui culto, diffuso in Grecia, era spesso associato a quello di Artemide. E' probabilmente a questo ruolo ancestrale di divinità agreste che va fatto risalire l'accostamento con il rito del sacrificio, da intendere come un rito propiziatorio collegato alla fertilità dei campi. Nonostante la sua origine remota, la versione del mito che noi conosciamo e che aveva nel sacrificio il suo nucleo centrale, non pare essere nota a Omero, che nell'Iliade dimostra di conoscere Ifigenia ma non la associa a nessun sacrificio. E' solo nel V secolo a.C. che la vicenda mitologica fa la sua comparsa in letteratura.

Il primo autore a trattarla è Eschilo, che nell'Agamennone la collega alla catena di empietà commessa dagli Atridi, insistendo più sulla colpa del re che sul fatto in sé. Quando il mito viene riaffrontato da Sofocle dell'Elettra, il tragediografo tenterà invece una giustificazione all'atteggiamento di Agamennone, sottolineando l'imposizione da parte di Artemide.

E' con Euripide, però, che il sacrificio di Ifigenia diviene soggetto di due tragedie: Ifigenia in Tauride e Ifigenia in Aulide. Euripide introduce nel mito una variante sostanziale, perchè il sacrificio umano non si compie: Artemide, infatti, salva Ifigenia e la trasporta in Tauride, dove solo molti anni dopo sarà ritrovata dal fratello Oreste nelle vesti di una sacerdotessa.
Al di là dell'esito della vicenda, nella tragedia si affronta la riflessione se sia o no lecito il sacrificio umano e la risposta che ne scaturisce è che è giusto il sacrificio volontario in nome dell'amor di patria.

Anche la pittura si è interessata a Ifigenia. Si ricordano il celebre dipinto di Timante citato da Cicerone nell'Orator, da Quintiliano (Institutio oratoria) e da Plinio il Vecchio (Naturalis istoria), l'affresco della Casa dei Vettii a Pompei e il bassorilievo del cosiddetto "Altare di Cleomene" a Firenze.

Dopo Lucrezio, il mito non appare praticamente ripreso, forse perchè il tema risultava scottante. In età moderna solo Racine e Goethe hanno riaffrontato la tematica; il primo del dramma Iphigénie en Aulide (1674), da cui fu tratto un libretto per un melodramma di Gluck, che propone una Ifigenia appassionatamente innamorata di Achille ma insieme serena di fronte alla morte, il secondo con la Iphigenie auf Tauris (1786), che vede la protagonista nel ruolo di nobile salvatrice dell'umanità, a cui dona la serenità greca cercando di allontanarla dalla rozzezza, violenza e follia.

  png 

Aggiornamenti:
Dal 15-05 mi occupo dello scroll di Lix_. Sono un ovositter.

  
 
  png
  png
  png
 

png

  
  tekca70256 




Cliccateli!


Adopt one today! Adopt one today! Adopt one today! Adopt one today! Adopt one today!

dragonanimated_492411


Se fossi un drago vorrei essere così:
png



Che ne pensi di dragcave?
1px7jc 2ilocya


Vuoi un ovetto?

angel_firma



 
 

rix183

gif
Partecipa anche tu!

 
PM Email Web Contacts  Top
ST™
view post Posted on 19/9/2010, 11:51 Quote




Mi è sempre piaciuta la sua storia.
 
Top
view post Posted on 19/9/2010, 12:49 Quote
Avatar

Founder di Spam&Uova
-------

Group:
Member
Posts:
12,377
Location:
Non vengo da nessuna parte...

Status:


Quindi uscirai con me? *______*

Altra opzione: Mi aiuti a conquistare una ragazza?

  png 

Aggiornamenti:
Dal 15-05 mi occupo dello scroll di Lix_. Sono un ovositter.

  
 
  png
  png
  png
 

png

  
  tekca70256 




Cliccateli!


Adopt one today! Adopt one today! Adopt one today! Adopt one today! Adopt one today!

dragonanimated_492411


Se fossi un drago vorrei essere così:
png



Che ne pensi di dragcave?
1px7jc 2ilocya


Vuoi un ovetto?

angel_firma



 
 

rix183

gif
Partecipa anche tu!

 
PM Email Web Contacts  Top
2 replies since 19/9/2010, 11:26
 
Reply